Riccardo e Laura Paul sono arrivati a Firenze il 9 Aprile 1962 con 5 figli e con la visione di formare una “Chiesa Locale” con i propri anziani e che si sostiene con i propri mezzi economici.
Un piccolo gruppo, formato di 6 persone, nasce il 25 Maggio 1965 in casa Fornaciai in Via del Chiesino, 22 (zona Legnaia). Il gruppo cresce e all’inizio del 1973 un nucleo di 10 persone circa prende in affitto (40.000 Lire) un locale in Via Spinello Aretino, 24 sempre in zona Legnaia. Il 4 Marzo 1973 il gruppo celebra il suo primo culto in una sala pubblica, seguito poi da culti regolari e riunioni di insegnamento e preghiera settimanali. Il gruppo continua a crescere e il 26 Aprile 1976 prende in affitto il locale accanto. Durante questi anni è stata organizzata anche la “scuola domenicale” per i bambini. Allo stesso tempo un bel gruppo giovanile, molto attivo, si è formato e diviso in due gruppi per differenza di età.

Nel 1977 è nata Radio Evangelica Firenze, che trasmetteva il Vangelo per radio con un bacino d’ascolto comprendente la provincia di Firenze e le zone limitrofe. La radio trasmetteva “non-stop”, in modulazione di frequenza, su 94,8MHz. L’opera della radio continua con la collaborazione di molti volontari, giovani e meno giovani, della stessa chiesa. Nello stesso tempo si comincia a pensare seriamente a passare da gruppo condotto da una guida missionaria ad una “Chiesa Locale” organizzata col proprio governo e regolamento interno. Avendo necessità di nuovi spazi alla fine dell’anno 1989 la chiesa trasloca in via di Scandicci, 88 sempre a Firenze. L’anno seguente vien stipulato uno statuto che contiene una dichiarazione dottrinale ed un regolamento interno che vengono approvati in assemblea ufficiale il 2 Giugno 1991.

Con questo atto l’assemblea si costituisce come “Chiesa Cristiana Biblica” sotto la guida del Pastore Riccardo Paul riconosciuto dai membri della Chiesa come anziano. Il 22 Dicembre 1991 verranno ufficialmente riconosciuti anche il secondo anziano Stefano Lagomarsino cresciuto e convertito in seno alla Chiesa Cristiana Biblica, 5 diaconi e 4 diaconesse eletti dall’assemblea di Chiesa. I culti domenicali sono frequentati ormai con una media di 50-70 persone comprendenti 40 membri battezzati.

Nell’anno 1995 arrivano Samuele e Ruth Anne Wegner quali collaboratori nell’opera della chiesa. Essi avevano già servito nella chiesa per 5 anni, dal 1980 al 1985 per poi passare 10 anni in una chiesa sorella nella città di Trieste. Il loro contributo musicale, il loro ministero con i giovani, il loro aiuto nella scuola domenicale e nel servizio di insegnamento  e della predicazione sono stati di grande valore.

Nell’anno 1999 la Chiesa Cristiana Biblica si sposta nel locale accanto in Via di Scandicci, 86 dove ancora oggi ha la sua sede e dove vengono condotte le sue riunioni. Attualmente la Chiesa ha 4 anziani, 3 diaconi ed una diaconessa; 5 sono gli uomini impegnati nella predicazione, nell’insegnamento e nella conduzione delle riunioni di preghiera.

Nello stesso anno, dopo 22 anni di trasmissioni 24 ore su 24, l’emittente Radio Evangelica Firenze termina la sua attività. Per la grazia di Dio alcuni membri di chiesa sono frutto di quest’opera.

La Chiesa Cristiana Biblica, se si esclude il mantenimento dei missionari che sono sostenuti da chiese sorelle all’estero, si autofinanzia con offerte libere e spontanee dei suoi membri. Il gruppo costituente ha scelto una forma di governo ecclesiastico di tipo presbiteriano e quindi è guidata da un collegio di anziani ratificati dall’assemblea. I diaconi e le diaconesse sono nominati dalla congregazione, approvati dal collegio e poi eletti dall’assemblea. La Chiesa Cristiana Biblica non ha nessun legame denominazionale ma appartiene all’area delle “Chiese Libere in Italia” le quali godono una comunione fra di loro basata sul principio comune e cardinale della “Riforma Protestante”, cioè “sola Fede, sola Grazia, sola Scrittura”. Perciò la Chiesa Cristiana Biblica è autonoma e si considera vincolata soltanto dalle Sacre Scritture e non riconosce altra autorità, in materia di fede, che il suo capo Gesù Cristo risorto.

Dietro la visione e sotto la guida di Ruth Anne Wegner è nata in seno alla Chiesa l’opera di “Roots and Wings” (ONLUS) un centro di aiuto per le difficoltà di apprendimento. Pur essendo di natura sociale questa attività non manca di rendere una testimonianza evangelica in ogni occasione possibile.

La Chiesa Cristiana Biblica offre ospitalità ad un gruppo di credenti evangelici eritrei che si incontrano regolarmente nei suoi locali durante le ore pomeridiane.

Nell’anno 2001 alcuni membri di chiesa hanno preso l’iniziativa di esporre un “banco libri” il Sabato mattina in Piazza dell’Isolotto allo scopo di presentare il Vangelo mediante la diffusione della Bibbia e la letteratura evangelica.

La Chiesa Cristiana Biblica ha sempre avuto, fin dalla sua nascita, una visione missionaria e attualmente contribuisce regolarmente al sostegno di fratelli e sorelle che lavorano fra i ROM e fra i musulmani.